Questo sito utilizza cookie. Se ne accetti l’utilizzo prosegui la navigazione, oppure clicca sul tasto “comprendere” per comprenderne l‘utilizzo.


 
 
+39 346 689 6297 
 
 
prodotti per 0,00 €
0
prodotti per 0,00 €
0

13

60 min

180°C

Torta pasquale

Mescolare lo zucchero a velo, l'olio leggermente scaldato ed il succo di limone.
Sciacquare l'uvetta in acqua calda, quindi versare il rum, mescolare e lasciare in ammollo per qualche ora.
In una ciotola mescolare lo zucchero ed il latte con il lievito. Aggiungere poi la farina e il sale ed impastare.
Una volta che l‘impasto ha preso forza aggiungere le uova, una per una. Continuare ad impastare fino ad ottenere una massa liscia ed elastica.
Tagliare il burro a pezzi, aggiungerlo alla massa ed impastare fino a ottenere un composto omogeneo.
Coprire la ciotola con l‘impasto e lasciare in caldo a lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora e mezza).
Preparare Kamado BONO per una cottura indiretta, accendere il carbone con l‘ accenditore ed attendere che la temperatura raggiunga i 180° C, quindi agire sulle bocchette di areazione per stabilizzare il dispositivo.
Posizionare la pietra refrattaria sopra la griglia in acciaio ed attendere che si scaldi a dovere. Riprendere l‘impasto, con le mani o in una planetaria incorporare l‘uvetta ed i mirtilli rossi. Lasciare poi lievitare per ulteriori 45 miniti.
Imburrare lo stampo
Con le mani infarinate, formare una palla e disporla nello stampo.
Lasciar lievitare per gli ultimi 30 minuti.
Appoggiare lo stampo sulla pietra refrattaria e cuocere per 50-60 minuti fino a quando non avrà uniformemente cambiato colore (verificare quindi con uno stuzzicadenti.
In uscita, rovesciare la torta su una griglia per farla raffreddare.
Glassare e guarnire con fruti di bosco prima del servizio.

Ingredienti

Uno stampo da 22 cm
5 uova
6 cucchiai di latte
250 g di burro
100 g di zucchero
½ cucchiaino di sale
500 gr di farina
7 gr di lievito secco
150 gr di uvetta e mirtilli
4-6 cucchiaini di Rum

Glassa di zucchero:
250 g di zucchero a velo
25 g di olio di cocco
4-5 cucchiai di succo di limone

8

25 min

180°C

Muffin alla ricotta

Preparare Kamado BONO per una cottura indiretta, accendere il carbone con l‘ accenditore ed attendere che la temperatura raggiunga i 180° C, quindi agire sulle bocchette di areazione per stabilizzare il dispositivo.
Posizionare la pietra refrattaria sopra la griglia in acciaio ed attendere che si scaldi a dovere. Mescolare la ricotta con lo yogurt greco e sbattere le uova, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale e mescolare bene il tutto. Incorporare il semolino e lasciare riposare la massa per 20 minuti.
Setacciare la farina, unirla al lievito ed incorporarla all'impasto.
Imburrare gli stampi e riempirli con l‘impasto.
Infornare a 180° C per 25 min.

Ingredienti

300 gr. ricotta
80 gr. semolino
180 gr. yogurt greco
70 gr. zucchero
3 uova
1 cucchiaio di lievito in polvere
2 cucchiai di Farina
un pizzico di sale

7

50 min

190°C

Crumble con marmellata

In una ciotola capiente mescolare tutti gli ingredienti per l‘impasto fino ad ottenere un crumble. Versarne una parte all‘interno di una teglia imburrata, cercando di coprire il fondo ed i lati, quindi aggiungere la marmellata scelta, poi cospargere le briciole rimanenti sopra.
Preparare Kamado BONO per una cottura indiretta, accendere il carbone con l‘ accenditore ed attendere che la temperatura raggiunga i 190° C, quindi agire sulle bocchette di areazione per stabilizzare il dispositivo.
Posizionare la pietra refrattaria sopra la griglia in acciaio ed attendere che si scaldi a dovere, quindi infornare per circa 50 minuti.

Ingredienti

400 g di farina
1 Cucchiaino di lievito in polvere
Un pizzico di sale
1 Cucchiaio di zucchero (se la marmellata fosse poco dolce, è possibile aggiungerne ancora, a gusto personale)
200 g di burro
2 uova

6

50 min

180°C

Torta di ricotta

Preparare Kamado BONO per una cottura indiretta, accendere il carbone con l‘ accenditore ed attendere che la temperatura raggiunga i 180° C, quindi agire sulle bocchette di areazione per stabilizzare il dispositivo.
Posizionare la pietra refrattaria sopra la griglia in acciaio ed attendere che si scaldi a dovere.

Sbattere le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
Mescolare la semola con lo yogurt greco.
In un mixer aggiungere questi e tutti gli altri ingredienti ed impastare per 5-7.
Versare la massa in una teglia imburrata, poi posizionarla sulla pietra refrattaria.
Cuocere in forno a 180°C per 50 minuti.

Ingredienti

4 uova
Ricotta da 1 kg
120 gr. burro fuso
120 gr. yogurt greco
5 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di semolino

9

40 min

190°C

Torta alla ricotta

Preparare Kamado BONO per una cottura indiretta, accendere il carbone con l‘ accenditore ed attendere che la temperatura raggiunga i 190° C, quindi agire sulle bocchette di areazione per stabilizzare il dispositivo.
Con i fogli di lavash coprire tutto il fondo dello stampo, lasciando i bordi alti. (se il foglio è abbastanza grande, lasciare pure tutto il bordo fuoriuscire dalla teglia, verrà utilizzato alla fine per ricoprire l‘impasto. Se viceversa fosse leggermente più largo, ma non tanto da consentire la chiusura, tagliare via il lavash in eccesso e conservare).
In una ciotola, montare la ricotta con le uova, lo yogurt greco, il latte, lo zucchero, il bicarbonato, il sale.
Strappare il secondo foglio di lavash messo da parte in tanti pezzettini, senza curarsi della forma, poi immergerli nel composto a base di ricotta, mescolare bene e versare tutto questo ripieno all‘interno della base. Schiacciare e livellare bene per evitare bolle d‘aria all‘interno.
Per coprire la parte superiore, ripiegare il lavash in eccesso, qualora sia stato mantenuto, o riposizionare i ritagli di lavash precedentemente asportato, se si è optato per questa soluzione.
Infornare a 190° C, calore indiretto, per 40 min.

Ingredienti

26 cm. teglia

Lavash 2 pezzi (o pasta sfoglia)
500 gr. ricotta
300 g di yogurt greco
4 uova
50 gr. burro
100 ml di latte o yogurt
4 cucchiai di zucchero
0,5 cucchiaini di bicarbonato
un pizzico di sale
Pagina 1 di 5